Post

Visualizzazione dei post da Febbraio, 2013
loading...

loading...

La pentola a pressione

Immagine
Nel 1679 il fisico francese D. Papin aveva notato che in un recipiente chiuso ermeticamente, l’acqua bolliva ad una temperatura superiore ai 100° C. 
Questo “Fenomeno” permetteva la cottura degli alimenti in tempi sensibilmente minori a quelli normali. 
Sfruttando questa caratteristica e dotando il recipiente di una valvola di sfioro (per evitare scoppi dovuti ad un aumento della pressione superiore alla resistenza del materiale del recipiente), Papin aveva inventato “La pentola a pressione”, oggi universalmente diventata di uso comune in tutte le cucine.