Post

Visualizzazione dei post da Agosto, 2015
loading...

loading...

Acquisti all’estero, quali sono le limitazioni?

Immagine
Dal 14 giugno 1985, il trattato di Schengen ha modificato i rapporti tra i paesi dell’UE e, oltre all’abbattimento delle frontiere, anche la circolazione delle merci ha subito un cambiamento con una liberalizzazione che ha determinato l’avvento di un vero e proprio libero mercato. Non esistono particolari limiti d’acquisto, ciò che conta è che quel che viene comprato, lo sia per uso personale e non commerciale; nel prezzo di vendita devono poi essere incluse imposte quali l’IVA e le accise.

Ogni paese ha la facoltà di determinare la quantità di tabacco e alcool che può essere considerata per uso personale, oltre questa soglia si dovrà dimostrare che l’acquisto non è stato effettuato a fini commerciali.

Le quantità definite sono:
800 sigarette 400 cigarillos 200 sigari 1 kg di tabacco 10 litri di superalcolici 20 litri di vino liquoroso (come il porto o lo sherry) 90 litri di vino (dei quali al massimo 60 litri di spumante) 110 litri di birra.  Ogni paese facente parte dell’UE applic…